Come pubblicare

1) Volumi (monografie, atti, miscellanee) in collana e fuori collana

La richiesta di pubblicazione e stampa, compilata dal committente (autore, responsabile scientifico, Dipartimento, Centro di Servizi, Centro di Elaborazione Culturale o altra struttura di Ateneo) utilizzando l'apposito modulo, va inviata alla Presidenza del Torcoliere/UniorPress (uniorpress@unior.it), e in cc alla Segreteria (lsquillacciotti@unior.it) e alla Direzione tecnica (mcinque@unior.it) completa di:

a) copia della domanda presentata dal responsabile scientifico della pubblicazione al proprio Dipartimento, per l’autorizzazione di spesa (per pubblicazioni cartacee);
b) preventivo su modulo del Torcoliere, da scaricare e compilare, approvato dalla Direzione del Dipartimento (alla tiratura prevista dovranno essere aggiunte 7 copie per archivio ed esemplari d'obbligo);
c) in caso di volume in serie o collana, approvazione del direttore di collana, con indicazione del numero di serie attribuito al volume;
d) copia dei referaggi (con indicazione degli autori delle revisioni);
e) cartella (se in formato digitale, inviata per trasferimento elettronico o presentata direttamente al Torcoliere su supporto mobile) con tutti i materiali utili alla realizzazione del volume (files di testo, pdf, immagini, etc);
f) per la pubblicazione digitale: un file Word con abstracts, in italiano e in inglese, del contenuto complessivo del volume; metadati (settori scientifico-disciplinari; parole-chiave in italiano e in inglese; altre informazioni ritenute utili); breve profilo biografico, sempre in italiano e in inglese, dell’autore o dei curatori.
Tutte le pubblicazioni UniorPress sono in Gold Open Access: per esigenze diverse, precisare nella richiesta se sono da applicare restrizioni o termini di embargo.

2) Riviste

L’iter di pubblicazione digitale delle riviste accademiche è di norma gestito direttamente dalla Direzione della rivista, dal Comitato di redazione, o da altro personale incaricato.
La gestione delle riviste avviene interamente ed esclusivamente sulla piattaforma OJS - Open Journal System, alla quale occorre registrarsi. La pubblicazione avviene sul portale SHARE Riviste, accessibile sia in italiano che in inglese.
Al momento della pubbicazione, ogni articolo riceve automaticamente il suo codice DOI e sulla pagina SHARE è possibile verificare i dati di downloads, visualizzare il pdf, scaricarlo, esportare la citazione e accedere ad altri articoli dello stesso autore presenti sulla piattaforma.
Per informazioni più dettagliate sulle varie possibilità di gestione e di pubblicazione delle riviste, sui requisiti minimi e sui dati necessari, contattare la Presidenza.
La pubblicazione dell’eventuale edizione cartacea della rivista, segue la stessa procedura indicata al punto 1).

3) Codici ISBN, ISSN, DOI

In base a quanto stabilito con D.R. 394/2021, la richiesta e l'attribuzione dei codici ISBN avviene tramite precise linee guida, cui occorre attenersi.
Per le pubblicazioni digitali in accesso aperto, i codici DOI sono attribuiti automaticamente a ogni prodotto pubblicato sulla piattaforma (volumi e singoli articoli in rivista).
Per quanto riguarda i codici ISSN, come previsto dal Centro Italiano ISSN, la richiesta è a cura della direzione della rivista o della collana e va inoltrata direttamente tramite l'apposito portale del CNR-BICE.

4) Norme editoriali e redazionali

Il volume può essere inoltrato sia in forma già predisposta per la stampa (cd. "camera ready": ossia come pdf di alta qualità, con tutti i fonts incorporati), sia ancora da impaginare (con il testo completo in ogni sua parte e in versione definitiva).
Le collane di Ateneo seguono, in mancanza di proprie norme editoriali, quelle di UniorPress; le riviste e le collane dei Dipartimenti e dei Centri hanno facoltà di seguire le proprie consuetudini editoriali e redazionali.
Tutte le pubblicazioni di Ateneo, digitali e cartacee, hanno in copertina il logo UniorPress.

5) Referaggio

- Riviste: doppio referaggio anonimo (double blind review) per ciascun articolo;
- monografie: doppio referaggio anonimo per l’intero volume;
- volumi collettivi e miscellanee: è considerato sufficiente un doppio referaggio anonimo per l’intero volume. Tuttavia, se possibile, si consiglia di far eseguire un doppio referaggio anonimo per ogni singolo contributo: in questo modo sarà possibile precisare, alle prime pagine, "Tutti i contributi pubblicati nel volume sono stati sottoposti a doppio referaggio anonimo" (requisito richiesto in alcuni ambiti di valutazione).

Per ulteriori informazioni e richieste, contattare esclusivamente:
- la Presidenza per questioni di ordine scientifico ed editoriale (uniorpress@unior.it)
- la Segreteria per questioni di ordine amministrativo (lsquillacciotti@unior.it)
- la Direzione tecnica per questioni di ordine tecnico (mcinque@unior.it).

Filtra per Anno

Ultimo aggiornamento 20/02/2022