Modalità di accesso e verbali Commissione

CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN LINGUE E COMUNICAZIONE INTERCULTURALE IN AREA EUROMEDITERRANEA

Classe di laurea magistrale LM-38

Requisiti per l’accesso a.a. 2022/2023

Per l’ammissione a questa laurea magistrale i candidati e le candidate devono essere in possesso di laurea, di vecchio o nuovo ordinamento, oppure di titolo di studio conseguito all’estero riconosciuto idoneo.

Possono presentare domanda di ammissione solo gli studenti e le studentesse che hanno conseguito la laurea entro la data prevista per la domanda di immatricolazione. Quest’ultima procedura potrà avvenire unicamente dal 1 settembre 2022 al 10 novembre 2022. Oltre tale termine – e fino al 31 dicembre 2022 – l’immatricolazione è consentita con il pagamento di un’indennità di mora. L’immatricolazione al Corso di Laurea Magistrale è inoltre consentita fino al 28 febbraio 2023, senza pagamento dell’indennità di mora, SOLO agli studenti che si laureano nel periodo 1 dicembre 2022 - 28 febbraio 2023.

Un’apposita commissione valuterà la congruità del curriculum di ogni candidato/a sulla base della laurea di provenienza e di ogni altra attività formativa adeguatamente certificata, nonché la personale preparazione e motivazione alla scelta effettuata.

Sono richieste delle conoscenze acquisite tramite una Laurea di primo livello che abbia fornito una solida conoscenza di almeno una lingua straniera, competenze informatiche umanistiche, nonché adeguate conoscenze linguistiche, storiche, filosofiche e di scienze sociali che permettano di intraprendere con successo un percorso formativo secondo questo ordinamento.

Il possesso delle conoscenze e competenze preliminari richieste sarà verificato tramite valutazione, da parte di un’apposita commissione, del percorso di laurea dei candidati/e, esaminando in primo luogo il conseguimento, nel piano di studi triennale, di almeno 18 CFU per ognuna delle lingue di studio scelte a livello avanzato (da intendersi necessariamente come tre annualità), nonché di un numero minimo di 60 CFU (si veda l’elenco nel manifesto degli studi) conseguiti nei settori scientifico-disciplinari previsti dai percorsi curriculari delle classi di laurea L-10 (Lettere), L-11 (Lingue e culture moderne), L-12 (Mediazione linguistica). La coerenza dei crediti maturati anche in altre classi di laurea, o in caso di titolo di studio conseguito all’estero, sarà valutata dalla commissione prima del colloquio motivazionale.

Per l’accesso a tale corso di laurea i candidati dovranno adempiere ineludibilmente alle due condizioni seguenti:

• la media dei voti ottenuti al triennio nella/e lingua/e di studio scelte a livello avanzato (minimo 25/30);

• il voto di laurea (minimo 100/110).

L’accertamento del possesso di tali requisiti permette l’ammissione a un colloquio motivazionale, che costituisce il momento finale della valutazione relativa all’accesso al Corso di studio. Si precisa che, essendo la I lingua di studio necessariamente di livello avanzato, non verranno ammessi al Corso di Studio i candidati che non siano in possesso dei 18 CFU (necessariamente tre annualità) e della media richiesta per tale lingua. I candidati con titolo di studio conseguito all’estero verranno valutati sulla base di tabelle di conversione.

IMPORTANTE!!!

SOLO DOPO AVER SOSTENUTO IL COLLOQUIO DI AMMISSIONE, potrà essere effettuata L'IMMATRICOLAZIONE presso la Segreteria studenti - portale Esse3

Procedure e documentazione

Sulla base del calendario pubblicato, i candidati all’ammissione al corso di studio magistrale dovranno inviare via mail all’Ufficio Didattica del DISUS ( magistrali.disus@unior.it ) la domanda di ammissione firmata corredata della documentazione rilevante ossia:

- certificato/autocertificazione della laurea triennale con il dettaglio degli esami sostenuti e del voto di laurea;

- copia di un documento di riconoscimento

Solo i candidati/le candidate all’ammissione che presentano domanda di ammissione alla scadenza di febbraio 2023 possono presentare domanda di ammissione prima di laurearsi. Per farlo, dovranno inviare via mail all’Ufficio Didattica del DISUS (magistrali.disus@unior.it ) la domanda firmata corredata della documentazione rilevante ossia:

- certificato/autocertificazione del piano di studi con indicazione degli esami superati e da superare;

- copia di un documento di riconoscimento.

e dovranno poi inviare il certificato/autocertificazione di laurea a magistrali.disus@unior.it PRIMA della data del colloquio (e cioè entro il 27 febbraio 2023) per poter sostenere il colloquio stesso.

All'Ufficio Didattica magistrali.disus@unior.it  deve essere inviato un unico file in formato .pdf contenente nell'ordine 1) domanda di ammissione 2) tutti gli allegati 3) documento di riconoscimento. Il file deve essere rinominato col proprio “COGNOME e NOME” ESEMPIO: ROSSI MARIO. Nell’oggetto della mail va indicato che si tratta di DOMANDA DI AMMISSIONE – MLC e nel corpo della mail va esplicitato quanto in oggetto. Queste procedure riguardano sia i candidati/le candidate già laureati/e sia i laureandi/le laureande che conseguano la laurea entro febbraio 2023, nonché coloro che vogliano trasferirsi da altri corsi di laurea magistrale.

Le domande saranno esaminate da una apposita commissione, che valuterà la congruità del curriculum di ciascun candidato/a sulla base dei criteri sopra indicati. I risultati di tale valutazione saranno pubblicati sulla pagina web del corso di laurea magistrale alla voce Verbali di valutazione accesso alla LM-38 MLC a.a.2022/2023 e sulla pagina Facebook del Corso di Studio entro le date riportate nel calendario che segue. NON PROCEDERE ALL'IMMATRICOLAZIONE SE NON SI E' PRIMA SOSTENUTO IL COLLOQUIO DI AMMISSIONE.

 

Filtra per Anno