Modalità di accesso

REQUISITI E MODALITA’ DI AMMISSIONE

A norma di legge, per essere ammessi al corso di laurea "occorre essere in possesso di un diploma di scuola secondaria superiore o di altro titolo di studio conseguito all'estero, riconosciuto idoneo". Il Corso richiede predisposizione per le lingue straniere, attitudine agli studi linguistici, letterari e storici, interesse per la conoscenza delle diverse realtà culturali relative alle lingue studiate, disponibilità alla mobilità studentesca nell'ambito dei programmi offerti dall'Ateneo. È richiesta, altresì, una buona capacità di comunicazione scritta e orale nella lingua italiana e la conoscenza della lingua inglese almeno a livello B1 del quadro comune europeo di riferimento per le lingue.

La conoscenza della lingua inglese degli aspiranti studenti sarà valutata tramite un test  d'ingresso obbligatorio volto ad attestare il possesso del livello minimo richiesto (B1). La soglia di superamento del test è fissata a 36 punti. Al di sotto di tale soglia lo studente dovrà assolvere ad un OFA (obbligo formativo aggiuntivo) mediante la frequenza di un corso di recupero con verifica finale. Non verranno accettate certificazioni della competenza linguistica già in possesso del candidato. È possibile ripetere il Test negli anni successivi. Per ulteriori informazioni sull'erogazione e le modalità di svolgimento del Test si veda la pagina dedicata.